Lance Mackey entra nella leggenda dell’Iditarod

L’Iditarod 2010 è stata senza dubbio un’edizione storica e che sarà ricordata a lungo. La prima buona notizia è che nessuno dei millecento cani partiti al via è morto nella lunga corsa di mille miglia attraverso l’Alaska il territorio. Da tempo non si ricordava un’edizione del genere: è infatti quasi inevitabile in questa gara di due settimane, nonostante le tante precauzioni veterinarie prese, che non tutti i cani ritornino alla base sani e salvi, sopratutto a causa dell’ipodermia e di complicanze di raffreddori. L’edizione 2009, da questo punto di vista, è stata abbastanza dura, con sei cani morti e innumerevoli polemiche.

E’ stato il musher Lance Mackey a vincere l’edizione 2010, diventando il primo vicnitore di quattro edizioni consecutive dell’Iditarod. Il trentanovenne di Fairbanks (AK) e la sua muta di undici cani, non contenti, sono diventati anche la seconda squadra ad aver vinto il race in meno di nove giorni, tagliando il traguardo alle 2:59 del 16 marzo. “I miei cani – ha detto Mackey – mi hanno dimostrato che correbbero per me fino ai confini del mondo”. Dopo di lui è arrivato il canadese Hans Gatt, da Whitehorse (YK), arrivato alle 4:04 pm sempre del 16. Gradino più basso del podio per Jeff King, da Denali (AK), che ha tagliato il traguardo un’oretta dopo Gatt, alle 5:22 pm.

E tre giorni dopo che Mackey aveva tagliato il traguardo, è riuscito ad arrivare fino alla fine anche Newton Marshall, il primo musher proveniente dalla Giamaica. Il 27enne esordiente ha concluso in 47esima posizione, ma l’arrivare fino alla fine è stata una grande vittoria: su settantuno mushers partiti, infatti, sono stati solo in cinquantacinque ad arrivare fino in fondo.

Lance Mackey e i capi muta sul podio dell’Iditarod 2010

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s