Stanziamenti in Artico nella legge finanziaria canadese

Jim Flaherty e Stephen Harper alla presentazione del budget

Il Governo Federale del Canada ha annunciato lo stanziamento di oltre 2 milioni di dollari per l’edilizia civile nel Territorio del Nunavut. Il piano è stato annunciato nell’ambito della presentazione della legge finanziaria 2013-14, presentata dal Ministro delle Finanze Jim Flaherty ieri pomeriggio nel Parlamento del Canada.

Saranno utilizzati per la realizzazione di circa 250 unità abitative. Con questo piano si dà rilancio alle sfide edilizie in questo territorio, nel tentativo di aumentare la popolazione su questo vasto territorio artico.

Flahertu ha anche annunciato lo stanziamento di un miliardo di dollari per la manutenzione e il miglioramento delle darsene lungo tutto il Canada, e ulteriori fondi per accellerare la realizzazione del porto di Pangnirtung, sempre nel Nunavut.

116 milioni di dollari andranno per supportare l’industria navale di Nanisivik, basilare per la flotta canadese sia artica che off-shore.

6 milioni di dollari andranno alla formazione per le attività minerarie e alla formazione professionale per gli indigeni nei Territori del Nord-Ovest e nella regione del Kitikmeot nel Nunavut.

Come già annunciato in passato, 77 milioni di dollari saranno destinati al nuovo terminal aeroportuale di Iqaluit. (CBC)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s